Contenuto principale

REGOLAMENTO D'ISTITUTO

Il presente Regolamento d'Istituto tiene conto di quanto stabilito dallo Statuto delle studentesse e degli studenti della scuola secondaria (Nota ministeriale 31 luglio 2008, prot. n. 3602: D.P.R. n. 235 del 21 novembre 2007 - Regolamento recante modifiche ed integrazioni al D.P.R. 24 giugno 1998, n. 249).

La partecipazione regolare e puntuale a tutte le attività costituisce la base della maturazione individuale di ogni alunno e ne favorisce l'apprendimento.

L'atteggiamento corretto verso i docenti, il personale della scuola e i compagni è condizione indispensabile per una autentica formazione civica di ognuno: pertanto deve fondarsi sul rispetto interpersonale, sull'autocontrollo e sulla responsabilità di ciascuno, anche durante l'intervallo, l'entrata e l'uscita dalle aule e fuori dalla scuola.

TUTTI GLI ALUNNI E I GENITORI DEVONO CONOSCERE I CONTENUTI DEL REGOLAMENTO DI ISTITUTO E DEL CONTRATTO FORMATIVO E SONO TENUTI A RISPETTARLI.

Nel caso in cui il presente regolamento non venisse rispettato, il Docente o il Dirigente Scolastico convocherà i genitori tramite il libretto dell'alunno interessato o tramite lettera ufficiale.  In caso di mancanze molto gravi o di comportamenti incivili, il Docente provvederà ad informare il Dirigente Scolastico per la convocazione urgente del Consiglio di Classe e Interclasse per eventuali provvedimenti disciplinari.

Allegati:
Scarica questo file (regolamento_istituto.pdf)Regolamento d\\\'Istituto[ ]Super User521 kB