Contenuto principale

scuola digitale 660x330

Gli studenti di oggi sono “nativi digitali”: venuti al mondo insieme alle Nuove Tecnologie e cresciuti a base di dieta mediale.

L’effetto più evidente di questa situazione è che gli alunni sono maggiormente affascinati da ciò che consente loro di interagire e di andare oltre il libro di testo.

La didattica digitale si offre ai docenti come strategia di insegnamento attivo, capace di valorizzare la partecipazione dell'alunno e di metterlo alla prova in un ambiente più “reale”, in un connubio di sapere e saper fare.

L’educazione che utilizza le nuove tecnologie, miscelandole con i metodi canonici, dota docenti e studenti di strumenti che possono portare a una vera innovazione, necessaria allo sviluppo sociale e tecnologico di questo XXI secolo.

Le ICT offrono strumenti di lavoro, di condivisione e cooperazione, consentendo ai docenti di “erogare educazione” in modo integrato e potenziando anche le competenze necessarie all’apprendimento autonomo, attraverso contenuti digitali, learning objetcs, serious game, piattaforme digitali di condivisione....

L’educazione digitale continua rappresenta il sistema più efficace per rendere gli studenti cittadini attivi, critici e consapevoli, oltre che soggetti più competitivi, in una società che fa dell’informazione e della conoscenza i propri pilastri fondanti.