Contenuto principale

laboratori espressivi

Ogni branca del sapere possiede un suo principio formativo implicito che va messo in azione tramite la didattica laboratoriale.

La didattica laboratoriale consiste in un metodo, adottato nell’intero arco del curricolo ed in momenti definiti, che chiede di passare dall’informazione alla formazione, incoraggiando un atteggiamento attivo degli allievi nei confronti della conoscenza sulla base della curiosità e della sfida piuttosto che un atteggiamento passivo tramite il ricorso esclusivo alla lezione frontale.

Le insegnanti propongono attività pratiche che aiutino gli allievi a sviluppare specifiche competenze: il sapere viene conquistato dagli studenti sulla base di compiti e problemi finalizzati a prodotti significativi ed utili, la cui realizzazione richiede scoperta e conquista, rinforzata dall’apprezzamento di adulti e compagni.

Non basta l’operatività, occorre una conquista “consistente” del sapere.