Contenuto principale

GUIDA AL REGISTRO ON-LINE

 

INFORMAZIONI GENERALI

Negli ultimi tempi sono state introdotte diverse disposizioni che, sostanzialmente, mirano a limitare sempre più l’uso della documentazione cartacea nella Pubblica Amministrazione. 
Con il decreto legge n. 95/2012 contenente “Disposizioni urgenti per la razionalizzazione della spesa pubblica”, convertito dalla legge n. 135/2012, viene dato un ulteriore impulso a questo processo di dematerializzazione che, in particolare, nel settore della scuola riguarda:

  • le iscrizioni da effettuare con modalità on-line;
  • la pagella in formato elettronico, che ha la medesima validità legale del documento cartaceo ed è resa disponibile per le famiglie sul web o tramite posta elettronica o altra modalità digitale;
  • i registri on-line;
  • l’invio delle comunicazioni agli alunni e alle famiglie in formato elettronico.

Il registro on-line viene utilizzato da due tipi di utenti:

  • LE FAMIGLIE: I genitori, entrando in un’area riservata, possono accedere a informazioni quali assenze, ingressi alla seconda ora, uscite anticipate, esito delle verifiche, note e altre informazioni che i docenti riterranno utile comunicare. Il tutto è fruibile attraverso una qualsiasi postazione collegata a internet. La privacy è garantita da password personalizzate che permettono ai genitori di visualizzare esclusivamente i dati relativi alla vita scolastica del proprio figlio.
  • IL PERSONALE SCOLASTICO: I docenti, entrando in una diversa area riservata, potranno inserire tutte le informazioni necessarie relative all'andamento educativo didattico dell'alunno. La privacy è garantita, anche in questo caso, da password personalizzate: i docenti accedono esclusivamente al proprio registro personale, interagendo solo con gli alunni delle proprie classi ed esclusivamente per gli ambiti assegnati.