Contenuto principale

STRUTTURA ORARIA

SCUOLA PRIMARIA

Le attività didattiche sono attualmente articolate secondo due modelli principali:

  • SETTIMANA LUNGA PER I PLESSI DI GIRONICO-DREZZO E PARE':
    orario mattutino distribuito su sei giorni settimanali, per un totale di 27 ore
  • SETTIMANA CORTA PER I PLESSI DI CAMNAGO E GAGGINO:
    con orario mattutino distribuito su cinque giorni settimanali (da lunedì a venerdì) ed orario pomeridiano obbligatorio (lunedì-mercoledì), per un totale di 27 ore.

Durante le ore curricolari (mattutine o pomeridiane) viene effettuata attività didattica.
visto che le ore curricolari sono articolate in moduli da 50-55 minuti anzichè da 60 minuti, per poter raggiungere l'orario lavorativo stabilito dal C.C.N.L (22 ore curricolari + 2 h di programmazione), dovranno essere effettuati 24 moduli curricolari da 55 minuti + 2 h di programmazione.
Essendo presenti moduli da 50 minuti, ogni docente dovrà integrare l'orario di servizio effettivo fino al completamento dell'orario di lavoro.

Ciascun docente, tenendo conto dei ritmi e dei stili di apprendimento di ogni singolo alunno, determinerà tali minuti per:

  • Recupero e/o potenziamento delle abilità di base
  • Progetto informatica
  • Alfabetizzazione linguistica per alunni stranieri
  • Approfondimento e metodo di studio
  • Sostituzione docenti (solo per una emergenza in quanto le supplenze temporanee verranno pagate dal Mef)

Ad ogni classe vengono assegnate due insegnanti specialiste, una di inglese e una di religione, nel caso in cui non vi siano docenti specializzate tra le docenti assegnate alle altre discipline.

Nelle classi in cui vi sia la presenza di un alunno diversamente abile, viene inoltre assegnata un'insegnante di sostegno e/o un'assistente educatrice.

Nelle classi del primo biennio e in classe prima non è prevista un'effettiva suddivisione disciplinare. Per le classi del secondo biennio è stata deliberata una scansione unitaria delle discipline che, nell'ambito della flessibilità, può essere variata settimanale, sempre che si rispetti il monte ore annuale.

Religione: se in orario alla prima o all'ultima ora, i genitori degli alunni che non si avvalgono di questa disciplina possono richiedere per il proprio figlio, l'entrata posticipata o l'uscita anticipata


SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO

Le attività didattiche sono articolate su sei giorni settimanali con orario obbligatorio antimeridiano di circa cinque ore tutti i giorni (dal lunedì al sabato), per un totale di 30 ore.

In tutte le classi viene impartito l'insegnamento dell'inglese, come prima lingua straniera, e del tedesco, come seconda lingua straniera.

La scelta della seconda lingua comunitaria ha tenuto conto delle opzioni dei ragazzi negli anni precedenti alla riforma Moratti, quando la scelta della seconda lingua comunitaria era facoltativa, e della presenza nell'Istituto di un docente abilitato all'insegnamento di tale lingua.

Religione: se in orario alla prima o all'ultima ora, i genitori degli alunni che non si avvalgono di questa disciplina possono richiedere per il proprio figlio, l'entrata posticipata o l'uscita anticipata