Contenuto principale

ORGANI COLLEGIALI

CHE COSA SONO

Gli Organi Collegiali sono organismi di gestione delle attività scolastiche a livello territoriale e di singolo istituto e sono costituiti da rappresentanti delle varie componenti interessate (docenti, genitori, personale ATA).
Gli Organi Collegiali della scuola sono uno strumento che può garantire il libero confronto fra tutte le componenti scolastiche e il raccordo tra scuola e territorio, in un contatto significativo con le dinamiche sociali. 

Un efficace processo educativo si costruisce nella comunicazione tra docente e studente e si arricchisce in virtù del confronto e della collaborazione con l'intera comunità che attorno alla scuola vive e lavora. In questo senso la partecipazione al progetto scolastico da parte dei genitori è un contributo fondamentale.

Tutti gli Organi Collegiali della scuola si riuniscono periodicamente, secondo calendarizzazione stabilita nel Piano Annuale, in orario di servizio non coincidente con quello delle lezioni.

 

CONSIGLIO D’INTERCLASSE

GRADO DI SCUOLA: PRIMARIA

MEMBRI

Il Consiglio d'Interclasse è costituito da tutti i docenti di un singolo plesso e da un rappresentante dei genitori per ciascuna classe. Presiede il Dirigente Didattico o un docente (tra i membri del consiglio) da lui delegato.

FUNZIONI

Il Consiglio d'Interclasse formula sostanzialmente proposte che dovranno essere deliberate dal Collegio Docenti.

In particolare...

  • Formula proposte educative e didattiche;
  • Propone iniziative di sperimentazione;
  • Agevola i rapporti reciproci e le comunicazioni tra docenti, genitori ed alunni.
  • Promuove iniziative ed eventi nel plesso.

 

CONSIGLI DI CLASSE


GRADO DI SCUOLA:
SECONDARIA DI PRIMO GRADO

MEMBRI

Il Consiglio di Classe è costituito da tutti i docenti di una classe e da quattro rappresentanti dei genitori.

Presiede il Dirigente Didattico o un docente (tra i membri del consiglio) da lui delegato.

FUNZIONI

Il Consiglio di Classe formula sostanzialmente proposte che dovranno essere deliberate dal Collegio Docenti.

In particolare...

  • Delibera provvedimenti disciplinari a carico degli studenti;
  • Formula proposte educative e didattiche;
  • Propone iniziative di sperimentazione;
  • Agevola i rapporti reciproci e le comunicazioni tra docenti, genitori ed alunni.

 

COLLEGIO DOCENTI

 

GRADO DI SCUOLA :SCUOLA PRIMARIA E SECONDARIA DI PRIMO GRADO

MEMBRI

Il Collegio Docenti è costituito da tutto il personale docente in servizio, a tempo determinato o indeterminato, nel circolo o nell'istituto. E' presieduto dal Dirigente Scolastico. 

FUNZIONI

Il Collegio Docenti non solo formula proposte che dovranno essere deliberate dal Consiglio d'Istituto o di Circolo, ma ha anche potere deliberante in materia di funzionamento didattico dell'istituto. Nell'adottare le proprie deliberazioni il collegio dei docenti tiene conto delle eventuali proposte e pareri dei Consigli di Classe e Interclasse. 

In particolare...

  • CURA la programmazione educativa e didattica al fine di adeguare i programmi di insegnamento alle specifiche esigenze ambientali, favorendo il coordinamento interdisciplinare, nel rispetto della libertà di insegnamento garantita a ciascun docente; 
  • FORMULA PROPOSTE al Dirigente per:
    • la formazione e la composizione delle classi;
    • l'assegnazione alle classi dei docenti;
    • la formulazione dell'orario delle lezioni;
    • lo svolgimento delle altre attività scolastiche, tenuto conto dei criteri generali indicati dal Consiglio d'Istituto;
  • DELIBERA
    • ai fini della valutazione degli alunni di tutte le classi, la suddivisione dell'anno scolastico in due o tre periodi;
    • iniziative di aggiornamento dei docenti del circolo o dell'istituto;
    • iniziative di sperimentazione;
    • l'adozione dei libri di testo proposti dai Consigli di Classe e Interclasse, nei limiti delle disponibilità finanziarie indicate dal Consiglio d'Istituto; 
  • ESAMINA E VALUTA
    • su richiesta, i casi di scarso profitto o di irregolare comportamento degli alunni, allo scopo di individuare i mezzi per ogni possibile recupero;
    • periodicamente, l'andamento complessivo dell’attività didattica per verificarne l'efficacia in rapporto agli obiettivi programmati, proponendo eventualmente misure per il suo miglioramento;
  • ELEGGE
    • elegge i suoi rappresentanti nel Consiglio d'Istituto;
    • elegge i docenti che fanno parte di comitati; 
  • ESPRIME PARERE
    • si pronuncia su ogni altro argomento attribuito, dalle leggi e dai regolamenti, alla sua competenza.

 

CONSIGLIO D'ISTITUTO

GRADO DI SCUOLA: ISTITUTO COMPPRENSIVO

MEMBRI

Il Consiglio d'Istituto, nelle scuole con popolazione scolastica fino a 500 alunni, è costituito da 6 rappresentanti del personale docente, uno del personale amministrativo, tecnico e ausiliario, 6 dei genitori degli alunni e dal Dirigente Scolastico, per un totale di 14 membri; nelle scuole con popolazione scolastica superiore a 500 alunni sono previsti 5 rappresentanti in più rispetto al precedente, di cui 2 del personale docente, uno del personale amministrativo, tecnico e ausiliario e 2 rappresentanti dei genitori degli alunni, per un totale di 19 membri.

Il Consiglio d'Istituto è presieduto da uno dei membri, eletto tra i rappresentanti dei genitori degli alunni.

Le elezioni dei membri del Consiglio di Istituto avviene ogni tre anni: ogni componente scolastica elegge i propri rappresentanti. Attualmente, il Consiglio d'Istituto è così composto:

FUNZIONI

Il Consiglio d'Istituto, fatte salve le competenze del Collegio Docenti e dei Consigli d'Istituto e di Classe, ha potere deliberante sull'organizzazione della vita della scuola, nei limiti delle disponibilità di bilancio, per quanto riguarda i compiti e le funzioni che l'autonomia scolastica attribuisce alle singole scuole.

In particolare...

  • DETERMINA le forme di autofinanziamento della scuola;
  • DELIBERA
    • il bilancio preventivo e il conto consuntivo;
    • il Piano Triennale dell'offerta formativa predisposto dal Collegio Docenti;
    • l'acquisto, il rinnovo e la conservazione di tutti i beni necessari alla vita della scuola;
    • la partecipazione del circolo o dell'istituto ad attività culturali, sportive e ricreative, nonché allo svolgimento di iniziative assistenziali;
  • ADOTTA
    • il regolamento interno del dell'istituto;
    • il Piano dell'offerta formativa elaborato dal Collegio Docenti;
  • INDICA/ESPRIME parere sull'andamento generale, didattico ed amministrativo, del circolo o dell'istituto, indica i criteri per l'espletamento dei servizi amministrativi;
    • i criteri generali relativi alla formazione delle classi, all'assegnazione dei singoli docenti, e al coordinamento organizzativo dei Consigli d'Interclasse o di Classe;
    • come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico dell'istituto;
  • ESERCITA le competenze in materia di uso delle attrezzature e degli edifici scolastici.

Attualmente, il Consiglio  d'Istituto è così composto:

DOCENTI GENITORI ATA

 FAUSTI CECILIA

 GRECO' PAOLO (PRESIDENTE)  CORTAZZO ANNA
 FONTANA EMANUELA  BAROLLO DANIELA  CRUPI MARIA
 GABAGLIO RITA  BISIACCHI LORENZO  
   BRUNI SILVIA  
   PIZZETTI TAMARA  
   ROBUSTELLI FRANCESCA  
     
     
     

 

GIUNTA ESECUTIVA

GRADO DI SCUOLA: ISTITUTO COMPPRENSIVO

MEMBRI

La Giunta Esecutiva è costituita da un docente, un impiegato amministrativo o tecnico o ausiliario e da 2 genitori. Di diritto ne fanno parte il Dirigente Scolastico, che la presiede, e il Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi che ha anche funzioni di segretario della giunta stessa.

FUNZIONI

La Giunta Esecutiva, fermo restando il diritto di iniziativa del Consiglio d'Istituto stesso, ha il compito di proporre il programma delle attività finanziarie, accompagnato da un'apposita relazione e dal parere di regolarità contabile del Collegio dei revisori . Ha inoltre il compito di curare l'esecuzione delle delibere del Consiglio.

Le elezioni dei membri della Giunta Esecutiva avviene ogni tre anni, ad opera dei nuovi membri del Consiglio d'Istituto. Attualmente, la Giunta Esecutiva è così composta:

 

MEMBRI DI DIRITTO MEMBRI ELETTI TITOLO
DIRIGENTE SCOLASTICO  PIZZETTI TAMARA  GENITORE 
 DSGA ROBUSTELLI FRANCESCA  GENITORE
  FAUSTI CECILI  DOCENTE
  CRUPI MARIA  ATA